fbpx

La Posturologia è la scienza che studia la relazione tra la postura e le disfunzioni somatiche che si possono manifestare nei vari distretti corporei (articolazioni, apparati e organi).

Una disfunzione posturale può alterare il funzionamento del corpo umano e viceversa un’alterazione somatica (di tipo traumatico, da stress o congenita) si può manifestare in un atteggiamento posturale scorretto.

Posturologia-1

La Posturologia avvalendosi di Analisi Clinica e Strumentale, è in grado di individuare la causa della problematica che si manifesta in un sintomo (mal di schiena, mal di testa, dolori osteo-articolari, disfunzioni recettoriali). Individuata la causa, la Posturologia, è in grado di prescrivere il protocollo di intervento per la risoluzione della disfunzione indirizzando il paziente verso la terapia più idonea per trattare il problema che genera il sintomo causa di un disagio.

Posturologia-2

La Posturologia si compone di un approccio interdisciplinare integrato, valutando la postura in relazione agli aspetti biomeccanici, neurofisiologici e psicosomatici.

La Biomeccanica Posturale prende in considerazione il sistema muscolo-scheletrico, valutando il tono e l’equilibrio delle catene cinetiche muscolari. Un muscolo iperteso (ipertonico, retratto) o debole (ipotonico, lasso) può alterare tutta la catena muscolare dove è inserito mettendo in disfunzione la Postura nel suo insieme, manifestando sintomi anche a distanza. Per esempio, semplificando, un lassità della pianta del piede (Piede Piatto) può essere la causa di un mal di schiena.

In merito alla Neurofisiologia Posturale, la Posturologia, considera il funzionamento e l’equilibrio dei vari recettori posturali quali:

  • L’occhio: disturbi della visione, miopia, prebiopia, astigmatismo, strabismo ecc.
  • La bocca: malocclusioni, disturbi dell’articolazione temporo-mandibolare, disturbi della deglutizione ecc
  • L’orecchio: vertigini, acufeni, capogiri ecc
  • Il piede: disturbi della propriocezione, equilibrio, ipomobilità ecc
  • La pelle: cicatrici, aderenze ecc
  • I visceri: disturbi della digestione (gastrite, colite), riflessi somato-viscerali, disturbi uro-genitali

Psicosomatica e Posturologia, oggi, inoltre, devono essere considerati come un aspetto integrato. Stress emotivi, ansia, depressione, isteria, fobie, sbalzi di umore, panico ecc posso alterare la Postura e viceversa, alterazioni posturali si possono manifestare come un disturbo psicosomatico.

La postura corporea è il modo di stare in equilibrio del corpo umano.

Un corretto rapporto fra i vari segmenti corporei consente una “Postura Corretta” con il massimo confort, il maggior risparmio energetico e l’assenza di dolore.

Attraverso l’analisi della postura si indaga sull’eventuale livello di alterazione del sistema per intraprendere la giusta strategia terapeutica.

Mal di Schiena Posturologia

La Posturologia è indicata, tra gli altri,  nel trattamento di :

  • Cefalee
  • Dolori cervicali
  • Mal di schiena
  • Scoliosi
  • Tensioni muscolari
  • Disturbi articolari
  • Instabilità
  • Vertigini
  • Nevralgie
  • Disturbi alla masticazione

Scuola in Posturologia

ALTA FORMAZIONE PROFESSIONALE

Diploma in Posturologia riconosciuto in tutta Europa.

L'unica in Italia: Pratica, Multidisciplinare, Completa.

180 ore di formazione frontali teorico/pratiche.

Corsi di Formazione in Programma

Clicca su ciascun Corso per vedere Date, Città e posti disponibili.

RESTIAMO IN CONTATTO

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere Info sui contenuti, Novità sugli eventi e Sconti sui Corsi di Formazione!

Trattamento dei dati Personali

Perfetto! Adesso conferma la tua iscrizione cliccando sul link che riceverai alla mail indicata!