fbpx

Il  Test di Fukuda Unterberger permette di evidenziare in soggetti sani l’influenza di ipertono muscolare durante la marcia sul posto o valutare l’effetto della stimolazione del recettore Stomatognatico, Oculomotore, Podalico e Cutaneo sul sistema tonico-posturale.

Detto anche Test della Marcia sul Posto, a differenza del Test Romberg Posturale che viene eseguito staticamente.

Esecuzione del Test Fukuda Unterberger

Si può eseguire il test in versione completa (1 minuto, 80 passi) o in versione ridotta (30 secondi, 40 passi).

Esecuzione del Test:

  • Si richiede al paziente di eseguire 80 passi sul posto (40 in versione ridotta)
  • Occhi chiusi
  • Braccia distese in avanti
  • Elevando gli arti inferiori in modo sufficiente ma non eccessivo ( circa 45°)
  • Testa è in posizione neutra (lo sguardo è rivolto in avanti)
  • Mandibola in posizione di riposo (i denti non sono serrati)

Il Test richiede:

  • Assenza di fonte sonora (silenzio)
  • Luci della sala omogenee (nessuna fonte luminosa in evidenza)
  • Abiti comodi
  • Piedi nudi
  • Senza orologi, anelli, bracciali o catenine

Immaginiamo un grande goniometro disegnato sul pavimento, il cui punto 0° è situato nel piano passante sagittalmente al corpo.

Test-Fukuda-Unterberger

Fisiologicamente ogni soggetto normale che esegue una marcia sul posto ruota su se stesso fino ad un massimo di 30°.

L’angolo descritto dallo spostamento laterale verrà chiamato “Angolo di SPIN” e misurato.

I dati raccolti vanno da 0° a +90° in un paziente con alterato il tono posturale destro e da 0° a –90° in un paziente con alterato il tono posturale sinistro.

Goniometro

 

Valutazione dell’Angolo di SPIN

  • Solitamente la direzione dello SPIN è controlaterale all’ipertono muscolare
  • Può essere considerato indice di patologia vestibolare uno spin di almeno 45° (solitamente in questa evenienza lo SPIN è omolaterale al lato deficitario)
  • Nei pazienti con patologia centrale si possono osservare movimenti atassici, oscillazioni più irregolari o pluridirezionali, slivellamenti delle braccia, andatura steppante, ecc.
  • Il Test può risultare impossibile (il paziente non riesce a eseguire il Test per tutta la durata), probabile disorganizzazione neurologica della lateralizzazione o problema labirintico

Varianti

Riflesso nucale

Fukuda propone di ripetere il Test sotto l’influenza del riflesso nucale, con la testa ruotata sul lato destro e sinistro del corpo.

Nel soggetto normale la rotazione del capo induce un movimento di SPIN controlaterale alla rotazione.

Test-Fukuda-Unterberger-4Test-Fukuda-Unterberger-5

Stimolazione dell’Articolazione Temporo Mandibolare (ATM)

Si può effettuare il Test secondo Gagey con un rullo di cotone interdentario nelle due emiarcate o in una sola di esse.

Se nel test di base è presente uno SPIN significativo e tale SPIN scompare con lo svincolo occlusale, si può ipotizzare una interferenza destabilizzante dell’occlusione dentale sul controllo posturale dinamico.

occlusione2

Stimolazione del Recettore Stomatognatico

Si chiede al Paziente di eseguire il test portando la lingua allo Spot Palatino e aprendo la bocca al massimo senza staccare la lingua dal palato.

Se nel test di base è presente uno SPIN significativo e tale SPIN scompare con la verticalizzazione della lingua sullo Spot Palatino, si può ipotizzare una interferenza destabilizzante di fattori stomatognatici sul controllo postulare dinamico (complesso sopra e sotto ioideo e/o deglutizione disfunzionale).

frenulo linguale

Stimolazione del recettore oculomotore

Si esegue il Test con o senza occhiali (se sono presenti) o bendando prima uno e poi l’altro occhio.

Se nel test di base è presente uno SPIN significativo e tale SPIN scompare con la stimolazione del recettore oculomotore, si può ipotizzare una interferenza destabilizzante della vista sul controllo postulare dinamico.

Pirata

Stimolazione del recettore cutaneo

Si esegue il test stimolando una eventuale cicatrice dovuta a un intervento chirurgico o un trauma.

Se nel test di base è presente uno SPIN significativo e tale SPIN scompare con la stimolazione della cicatrice, si può ipotizzare una interferenza della cicatrice destabilizzante sul controllo postulare dinamico. La cicatrice è Patologica.

cicatrici-1728x800_c

Stimolazione del recettore podalico

Si esegue il Test con diverse calzature per intuire se queste alterano il controllo postulare dinamico (con o senza plantare se è presente, con o senza solette propriocettive).

Plantare

Movimento delle braccia alternato

Si esegue il Test chiedendo al paziente di alternare il movimento delle braccia in modo alternato a quello delle gambe (gamba destra mano sinistra sollevati e viceversa).

Se il paziente non è in grado di eseguire il test o confonde l’alternanza della marcia mano-piede (gamba destra e mano destra sollevati e viceversa),  si può ipotizzare un alterazione dello schema motorio della marcia o una disorganizzazione neurologica della lateralizzazione (non si è strutturata la dominanza e lateralità di un emirato corporeo) che può interferire sul controllo postulare dinamico.

Marcia

 

Scuola in Posturologia

L’Unica Scuola in Italia pratica, multidiscipliare, completa.

180 ore formative frontali, 10 Attestati e 2 Diplomi Nazionali.
Posti limitati Nuova edizione Edizione, richiedi maggiori info!

nuova edizione 2019-2020

Scuola in posturologia

Pratica, Completa e di Qualità

ISCRIZIONI APERTE

DA SETTEMBRE 2019

Corsi di Formazione in Programma

Clicca su ciascun Corso per vedere Date, Città e posti disponibili.

RESTIAMO IN CONTATTO

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere Info sui contenuti, Novità sugli eventi e Sconti sui Corsi di Formazione!

Trattamento dei dati Personali

Perfetto! Sei Iscritto alla Newsletter, da questo ti terremo aggiornato su tutte le novità!

×

Ciao!

Hai bisogno di info o assistenza?

Clicca sull'immagine sotto per chattare su WhatsApp.

×