fbpx

Come descritto negli articoli precedenti (Il Clock), allorquando l’utente abbia eseguito correttamente tutte le esperienze sopra descritte in maniera dinamica ed armonica, trovando una sensazione di piacevolezza e rilassamento procediamo a eseguire la tecnica in maniera più complessa.

Proporremo tale modalità di training seduti su una fitball.

L’esperienza può essere eseguita anche seduti su uno sgabello nel momento in cui l’utente abbia delle limitazioni motorie. Mi riferisco a coloro che si trovino in età avanzata, ed abbiano impossibilità di svolgere il lavoro in decubito supino o sulla fitball (per difficoltà di mantenere l’equilibrio) o in situazioni in cui questo tipo di ginnastica sia indirizzata alla preparazione preparto.

Se gli esercizi sono eseguiti su una fitball, l’allenamento della motricità e l’attivazione dei Punti di Integrazione Propriocettiva saranno arricchiti dalla sintesi sottocorticale propriocettiva al mantenimento dell’equilibrio, nel momento in cui si esegue l’esercizio.

Procederemo in prima analisi alla prese di coscienza dei 4 punti anatomici dove il corpo si poggia in posizione seduta e in secondo luogo prenderemo in considerazione la zona lombare, toracica, cervicale e il cingolo scapolare, per poi integrarli in un’unica sequenza motoria.

Gli appoggi

Sediamoci su una fitball e sentiamo il peso del nostro corpo.

Inspiriamo e espiriamo rilassandoci completamente.

Sentiamo come la fitball accoglie il nostro peso e ce lo restituisce attraverso il rimbalzo.

Proviamo ad eseguire 10 respirazioni con rimbalzo fino a quando non ci sentiamo completamente rilassati.

Sperimentare tutte le modalità di appoggio.

1.     I piedi:

Spostiamo il peso sulle piante dei piedi facendo rotolare in avanti la fitball.

2.     I glutei:

Spostiamo il peso sui glutei facendo rotolare in dietro la fitball.

3.     I 4 appoggi:

Facciamo rotolare la fitball facendo in modo che il nostro corpo possa poggiare su ognuno dei punti di appoggio: Piede Destro, Piede Sinistro, Gluteo Destro e Gluteo Sinistro.

4.     Le circonferenze:

Compiamo infine delle circonferenze facendo rotolare la fitball in modo tale da portare il peso in modo circolare su ognuno dei 4 punti di appoggio descritti.

Eseguiamo 4 circonferenze in un verso e 4 nel verso opposto.

nuova edizione 2019-2020

Scuola in posturologia

Tua, Completa e di Qualità

ISCRIZIONI APERTE

DA SETTEMBRE 2019

Corsi di Formazione in Programma

Clicca su ciascun Corso per vedere Date, Città e posti disponibili.

RESTIAMO IN CONTATTO

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere Info sui contenuti, Novità sugli eventi e Sconti sui Corsi di Formazione!

Trattamento dei dati Personali

Perfetto! Sei Iscritto alla Newsletter, da questo ti terremo aggiornato su tutte le novità!